Domare la tigre


Vorrei interrompere il vizio di guardare come un avvoltoio i carboidrati che vedo passarmi davanti, come desideri evanescenti in un sogno irrealizzabile.

Oggi mi sento come un vampiro che teme la morte e brama un collo pallido e perfetto su cui imprimere i segni dei suoi bianchi canini assetati di sangue per nutrirsi e restare ancora in vita.

Il mio cervello domanda altro cibo, altro nutrimento per sentirsi sazio definitivamente, ma è solo per appagare lo stimolo degli ormoni impazziti e fuori controllo che si rinnovano e cercano energie fresche, piuttosto che bruciare i depositi di rifornimento ancora da smaltire conservati negli angoli persi del mio corpo.

Scrivo per non cedere alla tentazione di un panino ripieno di tonno e uova, pennette al sugo rosso di tonno e alici, biscottini di pasta frolla per accompagnare un fumante the al limone, solo per citare i primi sapori che sono saliti a solleticare la mia voglia.

Allontano con tutta me stessa questi pericolosi nemici della lotta ai chili in eccesso e abbandono la cucina a se stessa. Vado a fare il bucato. Forse più tardi una mente più diligente saprà controllare la pancia come un domatore sa domare una tigre.

3 commenti Aggiungi il tuo

  1. ciliegina ha detto:

    😬😬😬 ma la frutta o i cuori di iceberg non ti saziano?

    "Mi piace"

    1. michiamomichela ha detto:

      Non mangio frutta. Mi fa male. La verdura a cena si. Molta

      Piace a 1 persona

      1. ciliegina ha detto:

        Allora sei a cavallo!

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.