Risentimento


Non so più cosa sia il risentimento. Ricordo di un peso morto che mi trascinava giù con sé nella prigione della mia tristezza ogni volta più in basso, senza darmi scampo, senza farmi pensare ad un termine nel quale un giorno avrei potuto vedere un finale, una rivincita, una rinascita. Non nutrivo speranza di superarlo,…