Mi spengo


E se mi spengo?

Cosa si proverebbe se si dovesse spegnere ogni risorsa che sgorga da un luogo profondo e sconosciuto, che non puoi controllare e aspira ad esistere e procedere liberamente?

Quali tasti devono essere premuti invece perché la mente che continuamente parla e suggerisce e racconta, ma anche inganna, confabula, tradisce, venga finalmente zittita per far parlare solo quella più vera che sazia il cuore e nutre il pensiero?

C’è, come nel telecomando, il tasto di stand by? Qualcuno direbbe allora che la funzione utile in questo momento sarebbe quella esercitata dalla meditazione, fatta! Risponderei. Un giorno ho visto tanti colori vivaci e un altro giorno c’era solo bianco trasparente con qualche cosa più densa in movimento qua e là.

La mente però ha sempre divagato, ho solo provato ad ignorarla per brevi tratti. Servirebbe l’auto spegnimento ma se mi sbaglio e si spegne la parte profonda, quella della fantasia, dei sogni, chi mi risveglia?

L’Ego certamente no. Si allargherebbe a dismisura, occupando tutta l’attenzione che prima doveva condividere con la mia essenza, abituata ad ottenere maggiore considerazione.

Forse passerei tutto il tempo con i piedi per terra piuttosto che con la testa fra le nuvole. Dovrei sperare in un raggio di sole che cadendo sulla terra durante il suo viaggio senza ritorno, mi passi davanti agli occhi trasportando un goccio di rugiada, un filo di aurora boreale, un pulviscolo di polvere ambrata, un riflesso del cielo, uno scintillio del mare e il profumo di lavanda.

Allora potrei riaccendermi sentendo il sorriso che corre di nuovo a casa, tra le margherite e i tulipani, gli alberi da frutto, la quercia, la siepe con le foglie che si fan rosse e le zanzare che non muoiono mai…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.