Via Fontana

Ci sono quei luoghi in cui mi piace tornare con il cuore e poi farli riaffiorare dalla memoria.

Come una strada che quando ero bambina sembrava tanto larga e in fondo c’era una casa che sembrava tanto grande e alta.

Ci abitava la mamma di mio nonno, una vecchia brutta come le streghe delle favole, con i capelli grigi raccolti in una crocchia e la faccia piena di rughe, con la voce secca, lo sguardo duro e l’aria cattiva. La vita non era stata semplice per lei ma io non potevo saperlo.

Ci abitavano però anche i cugini di mio padre, molto più giovani di lui, di qualche anno più grandi di me, per questo mi piaceva andare in quella strada.

La casa confinava con un grande campo che precedeva un torrente, “il Genica” che spesso straripava, allagando garage e cantine, sapeva di sporco e inquinato e separava il quartiere da una zona periferica ancora non edificata. Non avevamo il permesso di stare li e proprio per questo giocavamo sempre lì.

Prima di quella casa, non ricordo dove precisamente, abitavano i genitori di mia nonna, lui Cavaliere di Vittorio Veneto e lei con le rughe e la crocchia grigia, ma nell’insieme tutto sapeva di buono e dolce.

Poi le strade crescendo mi hanno portato lontano e solo oggi mi sono accorta che davanti a quella grande casa in quella larga strada, io ci passo da un po’ di tempo per raggiungere la palestra e non l’ho riconosciuta perché nei miei ricordi di bambina era grande ma nella realtà di oggi è piccola, Il Genica è stato coperto dal cemento e la zona abbandonata si è riempita di case.

Qualcuno ancora c’è, vive in quella casa da sempre, come custode dei miei ricordi che mi hanno accompagnato per quarant’anni, ha conservato tutto come allora, ma io non ho saputo riconoscere nel luogo di oggi i ricordi di ieri.

E vagamente delusa, forse troppo lontana e troppo adulta, ci sono passata a fianco e l’ho superata come se non avesse più niente da dirmi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.