Giallo


Il giallo, il colore intenso dell’oro, vivace del topazio, ricco del miele, impreziosisce i contorni dei sentieri e delle strade in autunno colorandoli di foglie cadute per il vento che si raccolgono senza soluzione di continuità ai bordi del tracciato, illuminando il mese di novembre altrimenti spento intorno a me e coinvolgendomi profondamente.

Quanta energia c’è in questo mese breve che mi carica del fascino dell’autunno più acceso, in continuo mutamento, plasmato per cedere il passo al ricco dicembre, colmo di gioie e luci festose, di giorni di avvento e di canti, di attese, promesse e magie.

In confronto, visto l’eccesso che lo seguirà da fine mese e i colori caldi dei raccolti dei mesi precedenti, fatti di verde, di rosso e di viola, di giallo e arancio, a novembre si chiede di essere mesto e grigio perché non sia mai troppa la grazia che ci premia.

È proprio ciò che non vuole invece, perché è uno scoppiare di colori che vestono il grigiore e rompono la monotonia, perché si risvegli il freddo rinchiuso al nord oltre il mare dai colori selvaggi di terre ribelli, soffi il vento che cavalca le onde di blu ceruleo che si mischiano al cielo al tramonto e sfrondando i rami ancora coperti di foglie color della ruggine mischiata al rosso pompeiano con qualche spruzzo di succo di melograno e una punta di castagno, cosicché gli abeti finalmente si riconoscano e facciano da appoggio agli addobbi natalizi e alla neve di pieno inverno.

Ma anche allora sarà un’esplosione di rosso, verde e oro. Oro giallo, giallo come i fili lucenti che corrono tra i giorni di novembre a catturare la poca luce che si perde, inghiottita nella notte che allunga l’ombra e raffredda l’aria ad inseguire un altra alba dipinta con sfumature arancio di agrumi, di cachi, di zucche.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.