Bacio rosso rubino nel grigiore bianco nero


Il mare che si prepara ad entrare nell’inverno cittadino è una creatura viva che avanza coperta da una pelle argento cupo, accesa e illuminata nell’estate splendente dalla luce dorata giunta dal sole e donata alla spiaggia ambrata, poi consumata nel freddo e nelle ore oscure dell’autunno, decolorando il blu cobalto che contraddistingue il fianco aperto…