Brindo a voi

Brindo, ringrazio e saluto chi quest’anno mi è stato amico e maestro. Chi ha consigliato senza volere niente in cambio, chi ha chiesto e ascoltato. Chi semplicemente c’era. Auguro a tutti un anno di tante cose belle, tenete le braccia aperte che riceverete meravigliose esperienze e tanto calore. vi aspetto nel 2019 per continuare insieme…

Bruto Versus Nureyev

Quando osservo le signore più brave al lavoro all’uncinetto, per poi tentare di ripetere il loro movimento, mi perdo perché devo eseguirlo al contrario ed è molto complicato per me che non ho la manualità di una esperta. Mi è bastato guardare la Giusy, mancina come me, con l’esperienza di chi ha iniziato da ragazza,…

Viaggi onirici

Ho fatto un sogno questa notte. Mi ero persa tra vie e stanze di una città qualunque, attraversando case sconosciute fino a raggiungere un grande bosco e quando mi sono svegliata anche le immagini oniriche si sono perse tra i ricordi finti di una vita parallela fatta di fantasie lontane, ricche di colori tenui e…

Altolà

C’è chi pensa che urlare serva ad ottenere ragione mentre serve solo ad essere etichettato come prepotente, ignorante, incivile e maleducato. Il risultato peggiore del cattivo comportamento e dell’atteggiamento egoistico è quello di non essere rispettato e di essere accontentato solo per essere allontanato e dimenticato. La scortesia deturpa l’immagine di chiunque e danneggia il…

Apparecchiature

Sono certa di aver dato vita ad un nuovo rito, la tavola del Natale è passata in 20 anni da casa della nonna a casa della mamma e da oggi a casa mia. Così ho pensato che anno dopo anno posso creare uno stile mio e curarlo, aggiungendo gradualmente un particolare in più, un tocco…

Vigilia

Non c’è mai stato più inizio di quanto ce ne sia ora, Né più giovinezza o vecchiaia di quanta ce ne sia ora, E non ci sarà mai più perfezione di quanta ce ne sia ora, Né più paradiso o inferno di quanto ce ne sia ora. Walt Whitman

Extension

Mi legano a te pochi oggetti inutili, soprammobili invadenti che mi intralciano in cucina e che ho l’abitudine di ignorare per non sentire quella sensazione urticante che mi spingerebbe a sbarazzarmene, come una cistite mal curata o le emorroidi. Lo farò un giorno, me ne sbarazzerò e quel giorno sarà trionfale ma proprio per questo…

Grazie 💜

In quel momento ieri ero esattamente dove sognavo di essere da tempo e mi sentivo perfettamente a mio agio come non mi capita mai in quei frangenti. Mi domando sempre se va bene la posizione, se sono troppo invadente o troppo defilata, se devo sorridere oppure mostrare un’espressione concentrata di chi ha tutto sotto controllo,…

Poveri scambi

Escluso i primi anni, forse tre o cinque ora non ricordo con precisione, tutti gli altri ho sopportato malvolentieri lo scambio di regali la mattina di Natale prima della messa alla quale il resto della sua famiglia voleva partecipare come fosse un grande evento quando invece per me era l’ipocrisia allo stato puro. Per dovere…

Staying alive

Il volume della musica scelta dal deejay aumenta nella sala verandata della villa, l’aria fredda sentita fino ad ora sparisce e improvvisamente cresce il calore che mi spinge a buttarmi nella mischia. Se mi guardo intorno vedo sconosciuti con visi maturi e sguardi lanciati in avanti verso un punto indefinibile che non si posano su…