Suor Laura


Laura rientra nella sua cella dopo le lodi del mattino. Passa dal chiostro così da poter innaffiare le piante nei vasi. Si compiace per le orchidee bianche che ha piantato personalmente e per le violette. Rientrando aveva incontrato il falegname del paese venuto a sistemare i ripiani cigolanti in magazzino. Sua moglie, la signora Rosa…