Nell’ombra sbiadita

Gli unici spazi liberi ad Agaba beach oggi pomeriggio sono quelli non baciati dal sole. Gli altri raggiungono temperature piacevoli che incoraggiano la sosta all’aperto attorno ai primi tavoli apparecchiati per gustarsi un brunch primaverile davanti alla spiaggia ancora nuda, scomposta e selvaggia lungo la costa sotto il colle dell’Ardizio che scende spiovente a separare…