Il tritone del mio cuore


“brevetto preso” mi hai scritto ieri e io con la mente sono corsa ai giorni in cui passavi ancora sotto il tavolo della cucina veloce come una spider ma se dovevi fare la doccia, iniziavi a strillare per la paura dell’acqua. E quando l’hai superata tuffandoti in piscina, hai iniziato un percorso che ti ha…