Gatto Marzio e la Gazza Ladra 13


Le lenti del binocolo permettevano a Ernesto di vedere persino su quali sassi battevano gli scarponi di Bastiaan e Mauro. Li vide fermarsi al primo punto di ristoro pronti a segnalare eventuali sospetti. Gli atleti attirati dal disegno sulla maglietta non avrebbero mai immaginato che sotto la visiera e gli occhiali scuri ci fosse l’olandese,…