Gatto Marzio e la Gazza Ladra. Fine


«Pronto..?» Ernesto rispose al cellulare entrando in casa, Marzio lo sorprese uscendo di corsa appena trovato uno spiraglio. Gli sgattaiolò tra i piedi e dovette appoggiarsi alla porta per non calpestarlo. Sembrava fosse in attesa da ore. Lo guardò correre in direzione del boschetto e si perse le prime parole di Bastiaan «Puoi ripetere?», chiese…