Germoglio


Micla si è alzata domenica mattina e si è ricordata che l’orologio andava messo indietro di un’ora. Quindi non erano le otto, per intenderci sarebbe stato tardi, erano ancora le sette e anziché approfittare del tempo in più per fare le cose con calma, è tornata a godersi il letto fino alle otto. A quel…