Appesa alla realtà fantasiosa

Ho una lampadina sulla testa come Fantozzi ha una nuvola che gli piove di continuo. La mia lampadina è quasi sempre spenta, si accende raramente e me ne accorgo dal riflesso sugli oggetti che ho intorno. Spesso quando si accende a me, tutto il mondo ha già capito da un pezzo ma io lo so,…

Bici in pista

L’inaugurazione della nuova stagione in bicicletta ha coinciso per alcuni anni con il lunedì di Pasquetta per smaltire i sontuosi pranzi pasquali in famiglia e gustarsi il primo sole primaverile. L’evento si è verificato nell’arco di tempo in cui i bambini avevano sufficiente dimestichezza con la strada, e la pista ciclabile che collega Pesaro a…

Non funzionale

Lo sforzo fisico il lunedì inizia già con il pesante borsone della piscina sulle spalle fino all’auto, che con il poco fiato a disposizione del mattino, è già una ginnastica. Poi il conteggio dei minuti necessari poco dopo mezzogiorno, quando lascio il lavoro, terminato il backup, per raggiungere la piscina dalla strada più comoda, guadagnando…

da Sochi 2014 a Seul 2018

“La pratica dello sport è un diritto dell’uomo. Ogni individuo deve avere la possibilità di praticare lo sport senza discriminazioni di alcun genere e nello spirito olimpico, che esige mutua comprensione, spirito di amicizia, solidarietà e fair-play.” – Tradotto da Google dalla Carta Olimpica godiamoci uno degli spettacoli più belli che l’uomo possa creare!! LO…

Ruud Gullit

«La cosa più importante e significativa della mia vita – ha osservato l’ex campione olandese – è stato l’incontro con Nelson Mandela. Era un uomo generoso e carismatico che ha influenzato il mondo intero. Da lui ho imparato l’umiltà e la capacità di perdonare. Mi ha insegnato che non si può avere simpatia per tutti…

Si parte con @ivanbasso

Come sempre il mio campione preferito, quando prende carta e penna, trova parole dense di significato prese dalla raccolta del vocabolario dei sentimenti. Questo blog inaugura il 2015 con il suo messaggio scritto per instagram e rimbalzato su Twitter. È perfetto per ogni traguardo, per ogni età, per ogni compito, per ogni ambizione. Grazie Ivan….

Zoncolan prefazione di @ivanbasso

La mia vita di atleta, di corridore professionista, è stata segnata da persone, fatti e luoghi che, in un modo o nell’altro, hanno determinato successi e, talvolta, insuccessi. Non è un percorso facile, tutt’altro, e quando qualcuno o qualcosa ti lascia un ricordo capace di riempierti il cuore, sai che è per sempre. Potrei citare…

#mindfulness anch’io

Il 7 luglio 2013 a Wimbledon c’era un sole da quelle parti inusuale. Nel pomeriggio Novak Djokovic avrebbe giocato la finale con Andy Murray — per la cronaca: vincerà Murray, per la gloria della regina, ma questa è un’altra storia —. Che cosa avrà fatto Djokovic la mattina della finale di un torneo del Grande…

Duran!

Eravamo come a casa, grande rispetto per l’ospitalita’ nel piccolo rifugio Tome’, a 1500 mt sopra Zoldo Alto. Da lì potevamo ammirare il Civetta e la Moiazza e fare bellissime passeggiate fino alle malghe o fino agli altri rifugi. Grazie, siamo stati tra amici… Ritorneremo.

Franco Battiato

Canto le armi, canto l’uomo che primo da Troia venne in Italia, profugo per volere del Fato sui lidi di Lavinio. A lungo travagliato e per terra e per mare dalla potenza divina a causa dell’ira tenace della crudele Giunone, molto soffrì anche in guerra: finché fondò una città e stabilì nel Lazio i Penati…