Gnocco fritto

Casa Poli è un hotel 4 stelle situato lungo Corso Garibaldi, è piccolo e grazioso, offre il riposo ideale per chi come ma ama visitare la città scoprendola camminando. Questa mattina dopo la colazione ricca e gustosa ho raggiunto Palazzo Te e con l’ausilio di una affascinante guida in tacchi a spillo, ho visitato le…

Amaretto e zucca

È una città imponente Mantova, ha un palazzo Ducale che in trecento anni si è sviluppato passando da una struttura medievale ad un complesso architettonico variegato e ricco di stili. Ogni spazio presenta l’arte simbolica del tempo vissuto, progettato, dipinto e realizzato dai maggiori esponenti dell’epoca. Le sue piazze sono immense, alte e possenti. Tutte…

Fascino antico

Ma che bel quadretto questo scorcio di paesino attraversandolo a piedi di ritorno da una scarpinata di quelle toste che mi lasciano i piedi doloranti e i jeans sporchi di terra per i cascatoni e le culate in discesa, quando la paura di perdere l’equilibrio mi spinge a passare dalla versione homo herectus alla versione…

Bacio rosso rubino nel grigiore bianco nero

Il mare che si prepara ad entrare nell’inverno cittadino è una creatura viva che avanza coperta da una pelle argento cupo, accesa e illuminata nell’estate splendente dalla luce dorata giunta dal sole e donata alla spiaggia ambrata, poi consumata nel freddo e nelle ore oscure dell’autunno, decolorando il blu cobalto che contraddistingue il fianco aperto…

La campagna pesarese

Attraversando la Panoramica San Bartolo, specialmente in bicicletta, si può ammirare questo meraviglioso panorama, fatto di terra lavorata, vigne, olivi e vecchie case contadine nascoste da macchie alberate. Voltando lo sguardo a sinistra invece se potessi vederlo, vedrei l’Adriatico, con le increspature della brezza marina, gli scogli e qualche barca che oscilla pigramente sotto il…

Luna conturbante

La luna gigante richiama licantropi e streghe per guidarli alla notte più misteriosa e provocante dell’anno. Tra danze e cori ammalianti cattureranno lo sguardo magnetico della luna nera che aprirà davanti ai loro occhi inebriati dall’ambrosia, le porte del suo lato oscuro e li inviterà ad entrare per poi conturbare le loro fantasie e liberarli…

Via Fontana

Ci sono quei luoghi in cui mi piace tornare con il cuore e poi farli riaffiorare dalla memoria. Come una strada che quando ero bambina sembrava tanto larga e in fondo c’era una casa che sembrava tanto grande e alta. Ci abitava la mamma di mio nonno, una vecchia brutta come le streghe delle favole,…

Sogni d’oriente

Ciò che voglio oggi è viaggiare con la fantasia, distendendomi sul divano e sognando di arrivare fino in Turchia a bordo de l’Orient Express, raggiungere l’Anatolia e la Cappadocia per poi visitare la Cina seguendo la Grande Muraglia e scoprendo la Città Proibita, il Palazzo d’estate e suonando l’adunata all’esercito di terracotta. Cavalcare lungo la…

Cup Club Mon Amour

Mi piacerebbe essere la proprietaria di una sala da thé, di quelle in stile Belle Epoque, con l’arredamento tutto in legno rifinito come le boiserie del ventesimo secolo, con colori chiari, tendenti al crema ed il pavimento a scacchiera, illuminato da ampie finestre con tende a pacchetto in morbida stoffa pregiata color ocra chiaro, da…

Lusso napoleonico

Il cameriere in livrea, maestoso e professionale ci saluta e ci fa accomodare al nostro tavolo raffinato, accende la candela posta a centro tavola e porge la lista dei piatti da gustare. Intanto vengo invitata a scegliere il vino per l’aperitivo da sorseggiare insieme al vassoio di panini gustosi che mi porge la cortese e…