Calende greche

Ma quanti lavori domestici riesco ad infilare in tre minuti, uno, quattro, dieci? Dieci!!! Sono straordinaria, eccezionale, vado alla grande, non mi sono mai sentita meglio! E guardo l’ora… Sono passati esattamente… trenta minuti! Ma come trenta?! Se non me ne sono neanche accorta. Sono in ritardo eppure sono stata velocissima e ho fatto tutto…

Sirena che avvelena

La tua lingua taglia e cuce le parole per creare la realtà a tuo vantaggio, come una sirena ammaliatrice catturi la preda per essere ammirata e incanti con le tue attenzioni fasulle fino a vedere in lei tanta gratitudine. Nessuno è padrone del cuore e della menti degli altri per sempre e quando scendi dal…

Vizio capitale

Il denaro è energia che scorre come ogni altra, è positiva o negativa a seconda del significato che le attribuiamo. Personalmente non ho mai concesso eccessivo potere alla ricchezza perché le persone che mostrano e ostentano il proprio patrimonio non mi sono mai piaciute. Ho sempre pensato che lo facessero di proposito per generare invidia…

Attrazione

La natura si libera delle sue gemme, si spoglia e va incontro all’inverno nuda. Sa che potrà e dovrà resistere per trovarsi pronta alla primavera quando avverrà. Non le occorrono fronde ricche e variopinte, non conserva frutti e fiori che l’abbelliscano. Li produce quando è il momento ma sa anche rinunciare quando deve sopravvivere. Perché…

Barriere

Ho visto porte chiudersi e sbarrarsi davanti alle mie parole, ho visto macchine pensanti scappare dietro quelle porte e altre macchine ingannevoli prendere il loro posto e ripetere frasi imparate a memoria. Ho visto luci spegnersi, sorgenti svanire, la paura del dubbio che si insinuava ricacciata nei fondali oscuri e parole meschine pronunciate a raffica…

Tentacoli

Sono come una bilancia, metto l’importanza e il consenso che attribuisco a tutto ciò che vive esternamente da me su un piatto che diventa pesante e si abbassa, alzando contemporaneamente l’altro che ha solo un piccolo peso al centro: me stessa. Cerco continuamente fuori quelle conferme che invece posso e devo trovare solo dentro me…

La mia chitarra

C’è stato un periodo agli albori dell’adolescenza, in cui ammiravo chiunque suonasse il pianoforte. Erano gli inizi della moda finto borghese di mandare i figli a scuola di musica per imparare l’uso di uno strumento e il più ambito era certamente il pianoforte. Nel mio caso, fui spronata a studiare musica ma ai corsi scolastici…

Incoraggiamento

Marco Fabio Quintiliano: “Virtus preceptoris est ingeniorum notare discrimina” la bravura dell’insegnante sta nel notare la diversità dei talenti

Senza formula

Non ho una formula per interpretare il presente. Non comprendo il significato dei simboli e dei segni che mi attraversano. Decriptare le frasi che leggo e ricopiarle sui fogli è uno sforzo vano. Resto impotente. Mi ostino a riconoscere i soliti segnali, quei messaggi ormai noti e comuni che condivido da tempo, anzi mi son…

Gambe

Mi sono messa alla prova e uno degli esercizi ideali per capire quanta differenza facciano 7 kg di meno, è salire per i sentieri di montagna per due ore e poi ridiscendere. Ho iniziato con un ritmo all’apparenza troppo alto da poter sostenere per tutto il tempo, invece ho retto benissimo lo sforzo e poi…