Alla ricerca di un’identità


I mulini a vento non rappresentano solo una battaglia vana, del tempo sprecato a rincorrere un’utopia, un sogno irrealizzabile, sono il concetto del tempo che non si ferma mai e perennemente chiede lo sforzo continuo di proseguire nel suo girare, incessante, senza sosta, freddo di fronte ai cambiamenti, come distaccato e imperturbato, imperturbabile. Non ha…

Burlesque


Resto aggrappata a questa giornata con le unghie deboli e fragili che non hanno mai imparato ad afferrare e stringere tra le mani quel che voglio e quel che mi piace, così ché questo momento lo trattengo a stento, tentando di non farlo inghiottire dal tramonto e dall’ombra della sera. Mi è scivolato via tra…

L’adoro


Certo, se proprio doveva accadere, avrei preferito essere truccata e vestita come una versione appena più avvenente di Ava Gardner, e che Riccardo avesse un’aria da senzatetto e la disperazione negli occhi. Magari anche un lieve tremore alle mani da denutrizione mista ad abuso di alcol. Che vuoi farci. La vendetta è così: scatena endorfine,…

I promessi sposi


“Storia milanese del XVII secolo scoperta e rifatta da Alessandro Manzoni” era il sottotitolo con cui l’autore presentava ‘I promessi sposi’, uno dei capolavori della nostra letteratura, romanzo in cui si fondono poesia, impegno umano e ironia.

La casa degli spiriti


Si tratta della saga di una grande famiglia dell’America Latina i cui personaggi incarnano alla perfezione le incomprensioni e le tensioni sociali e spirituali di un epoca che va dai primi anni del Novecento fino alla dittatura di Pinochet. Il destino della famiglia Del Valle-Trueba e indissolubilmente legato al destino di un’intera nazione distrutta dalle…

Giallo su giallo di Gianni Mura


Quando leggo un libro dovrei comprendere oltre alla storia che l’autore narra, anche la motivazione che lo spinge a raccontare in quel determinato modo piuttosto che in un altro. Con Gianni Mura con il suo Giallo su Giallo posso dire che forse ci sono riuscita, ma il merito non è mio bensì dello stesso Gianni…

Chi era l’uomo che ha cambiato il mondo


Il titolo del mio post di oggi è il sottotitolo del libro di Corrado Augias e Mauro Pesce Inchiesta su Gesù Ho finito di leggerlo e ho finito di leggere anche l’altro libro di Corrado Augias Inchiesta sul Cristianesimo. Ho emozioni discordanti dentro di me, da una parte provo ancora più ammirazione per Gesù, grazie…

Il Capitale


Il capolavoro di Marx, spietata e allo stesso tempo scientifica analisi della società capitalistica nelle sue profonde contraddizioni, è una lettura indispensabile per chi non voglia sentirsi estraneo al mondo contemporaneo. Pietra miliare nella storia del pensiero moderno in quanto fondamento dottrinale delle più importanti rivoluzioni politiche del Novecento, “Il capitale” getta ancor oggi una…

L’ombra del vento


Una mattina del 1945 il proprietario di un modesto negozio di libri usati conduce il figlio undicenne, Daniel, nel cuore della città vecchia di Barcellona al Cimitero dei Libri Dimenticati, un luogo in cui migliaia di libri di cui il tempo ha cancellato il ricordo, vengono sottratti all’oblio. Qui Daniel entra in possesso del libro…

Jane Eyre


Dopo tantissimi anni sono tornata a leggere questo magnifico romanzo. Non deve essere letto solo a scuola come formazione, ma deve essere riletto negli anni perché è stupefacente. Meraviglia vera di come si possa raccontare la paura, l’amore, la tristezza e la speranza. Merita veramente di essere uno dei libri inglesi più letti al mondo…